Slide background
Slide background

Ma quali sono i vantaggi che offrono le società offshore

Cosa significa e perchè andare offshore Ma quali sono i vantaggi? Operazioni effettuabili

Indubbiamente i vantaggi nel costituire una società offshore  sono molteplici e possiamo individuarli nei seguenti:

-                     Un regime di imposte e tasse basso con importi equi e controllati.

-                     Salvaguardia dei beni immobili e dei risparmi.

-                     Ridottissime formalità societarie e contabili.

-                     Tutela rigorosa del segreto bancario.

-                     Regole favorevoli per l’impianto di servizi finanziari.

-                     La possibilità dell’emissione di azioni anonime al portatore.

-                     Regole favorevoli per l’impianto di servizi finanziari.

-                     Il costo per una strategia offshore varia, una protezione globale potrà anche non –

-                     sembrare economica, ma non può certo considerarsi costosa.

E’ accertato che qualsiasi professionista o pmi con utili superiori a 30 mila euro può trarre vantaggi da una società offshore con un abbattimento dei costi che  può arrivare fino all’80%, considerando che il risparmio poi si consegue anche in termini di adempimenti contabili: molte di queste giurisdizioni, infatti, non prevedendo alcuna tassazione, non richiedono alle società costituite nel proprio territorio la tenuta di scritture contabili. Alcuni centri off-shore poi richiedono un capitale per la costituzione delle società irrisorio o minimo.

Secondo ultime stime oltre il 60% dei capitali mondiali viene gestito attraverso l’industria offshore.

E il  numero di chi sceglie la strada del tax heaven è in aumento . L’identikit è quello di un’impresa media con un utile tra i 100 e 200 mila euro annuali con un numero di dipendenti fra 30 e 120.